Bonus casa 2019: quali sono le novità?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 12:32:31 31-01-2019

Il bonus casa 2019 rappresenta la soluzione ideale da sfruttare qualora si abbia intenzione di ristrutturare casa e far fronte alle diverse spese, sia programmate che impreviste, atte a migliorare la propria abitazione.

Nello specifico occorre sottolineare come, col bonus casa, sarà possibile ottenere detrazioni fiscali per:

- ristrutturazioni edili;
- acquisto mobili rimessi a nuovo;
- acquisto di elettrodomestici;
- acquisto di mobili nuovi;
- affitto casa under 30;
- acquisto nuova caldaia.

Tutte queste spese saranno oggetto di detrazioni completamente differenti che permettono di ottenere sostanziali riduzioni delle spese.

Per esempio, per le ristrutturazioni edili, è possibile ottenere uno sconto pari al 50% per tutte le spese che sono state sostenute dal 26 giugno 2012 fino al 31 dicembre 2019, per una soglia massima di costo pari a 96 mila euro.
La detrazione sarà suddivisa in 10 rate annuali.

Per l’acquisto di una casa ristrutturata vale la stessa formula a patto che questa venga acquistata entro 18 mesi dal termine dei lavori stessi, con la detrazione pari però al 25%.

Le detrazioni casa 2019 saranno valide anche qualora si decida di acquistare mobili ed elettrodomestici, i quali devono appartenere alla classe di consumo energetico A+ e la spesa deve essere pari o inferiore ai 10 mila euro, compresi i lavori eventuali che vengono svolti per l’installazione dei diversi strumenti.

Affinché sia possibile usufruire di questa detrazione è bene sottolineare come sia indispensabile pagare con bonifico bancario oppure con carta di credito o debito.

L’acquisto della caldaia verrà rimborsato per una somma massima al 65%, con rate in restituzione che avranno tutte il medesimo importo.
La spesa deve comprendere anche i costi di installazione e lavorazione sulla stessa caldaia, affinché la detrazione possa essere conseguita in modo completo e senza alcuna complicazione.

Infine, un bonus della detrazione casa è quello relativo all’affitto di un’abitazione da parte degli under 30: questa sarà pari a 991,60, ovviamente con le dovute proporzioni per quanto riguarda il periodo di affitto dell’abitazione da parte del giovane.

Bonus casa 2019: quali sono le novità?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: Possibilità di affrontare spese di miglioramento della casa , Possibilità di risparmiare parecchio denaro

Giudizio negativo Svantaggi: Alcuni importi sono abbastanza elevati da sostenere

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: bonus casa detrazioni

Categoria: Affari e finanza

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Bonus casa 2019: quali sono le novità?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento