Come avviene la fotosintesi?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 8:38:58 08-06-2011

Il nostro pianeta, e la vita su di esso, è interamente basata su un processo di fondamentale importanza che viene definito fotosintesi clorofilliana. La stessa è effettuata dalle piante affinché, grazie al sole, le stesse crescano forti e rigogliose. La luce permette la produzione dei composti organici che favoriscono la vita. Se questo processo fosse interrotto, in poco tempo la vita sulla Terra verrebbe meno. La deforestazione e il depauperamento delle risorse naturali hanno più volte mostrato che la stabilità delle nostre vite dipende direttamente dalla costante ripetizione di questo processo.
La clorofilla presente nelle foglie delle piante e degli alberi cattura l’energia radiante del sole, e la trasforma in una speciale energia chimica. I legami tengono così unite le molecole di glucosio, fabbricate tenendo insieme dei semplici composti inorganici, tra cui acqua e anidride carbonica.
Nella foglia è strutturato un piccolo laboratorio chimico naturale che è sede di un importante processo foto sintetico, alla base dell’esistenza umana, animale e vegetale.
Tale processo ha luogo attraverso una serie di reazioni chimiche che appartengono al cosiddetto ‘Ciclo di Calvin”, strutturato in una fase luminosa, che si alterna ad una fase oscura.
Durante la prima, che avviene durante il giorno, grazie alla luce del sole, ha luogo la fotolisi dell’acqua. Le sue molecole subiscono una rottura per mezzo della luce solare. La stessa viene scissa in idrogeno, elettroni ed ossigeno.
L’ossigeno è liberato nell’atmosfera, e gli elettroni e l’idrogeno partecipano alla fase oscura tramite due complessi, definiti Fosistema I e Fosistema II.
Nella seconda fase, definita “oscura”, questo termine è inappropriato perché le razioni potrebbero avvenire anche alla luce, poiché elemento fondamentale perché tali processi avvengano è costituito dall’energia.
Se la reazione avviene alla luce, gli elettroni che si muovono grazie all’azione della luce sono trasportati in un sistema di convoglio ad un livello di trasformazione energetica superiore.
Se la reazione avviene al buio, il carbonio inorganico contenuto nell’anidride carbonica è trasformato in carbonio organico, grazie alla formazione del glucosio.
La produzione di glucosio che avviene nella fotosintesi fa sì che lo stesso sia usato dalle piante per svolgere le proprie funzioni vitali. Avverrà così lo sviluppo di piante, fiori e frutta. Una parte di quel glucosio che si è formato sarà immagazzinato sotto forma di amido, che agisce come prodotto di riserva.
Affinché la fotosintesi abbia luogo in modo adeguato, le piante richiedono fattori ambientali adeguati: la giusta quantità di anidride carbonica, la regolare presenza di luce ed un adeguato apporto di acqua. Se le condizioni ideali mancano, ad esempio per scarsa luminosità, il processo non avviene nel modo consueto, perché rallentato. Le piante ne soffrono fino al momento in cui si interviene per favorirlo. Nel caso di scarsa luminosità si possono utilizzare i cosiddetti acceleratori di fotosintesi, degli aminoacidi naturali che possono agire in qualunque periodo dell’anno, facilitando lo sviluppo vegetativo anche in breve tempo.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Come avviene la fotosintesi?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: nel caso di scarsa luminosità si possono utilizzare i cosiddetti acceleratori di fotosintesi , questo processo è importantissimo

Giudizio negativo Svantaggi: se questo processo fosse interrotto, in poco tempo la vita sulla Terra verrebbe meno

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: ambiente fotosintesi natura

Categoria: Ambiente

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Come avviene la fotosintesi?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento