Come avviene la depilazione mediante luce pulsata?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 10:26:55 18-11-2011

Nell’ambito della cura della persona, quale donna non desidera avere una pelle sempre liscia e morbida, senza gli odiosi peli superflui?
In realtà, grazie alle tecniche odierne, questo desiderio non è solo un’utopia, ma è facilmente realizzabile.
Il termine depilazione sta ad indicare un processo mediante il quale il pelo viene estirpato alla radice e non semplicemente reciso, come avviene, invece, durante l’epilazione.
Nell’ambito della depilazione, possono essere individuati diversi metodi quali ceretta, laser e luce pulsata; quest’ultima si basa principalmente sulla fotodermolisi, in grado di assicurare, nel tempo, il raggiungimento di una depilazione definitiva.
La luce pulsata può essere utilizzata su qualsiasi parte del corpo, dal viso, alle ascelle, all’inguine, fino alla schiena, alle gambe ed alle braccia; alla base di questa tecnica vi è l’utilizzo di una luce ad alta potenza che, una volta impostata sulla giusta frequenza, viene assorbita quasi esclusivamente dai peli che, in tal modo, vengono bruciati fino al bulbo. Questo trattamento deve essere effettuato da persone competenti, rientrando, infatti, nella chirurgia estetica.
All’inizio della seduta viene applicato un gel specifico, in grado sia di proteggere la pelle, sia di fungere da conduttore dell’energia luminosa; attraverso un apposito manipolo, collegato ad una macchina, si passa a colpire, con i fasci luminosi, la peluria in eccesso, rimuovendola con una spatolina al termine dell’operazione.
Nei successivi due giorni, anche i peli non caduti durante la seduta andranno a scomparire, lasciando spazio ad una pelle liscia e morbida; a distanza di un mese, infine, crescerà un nuovo ciclo di peli, ma i cui bulbi non saranno gli stessi dei precedenti: i peli, infatti, hanno una crescita alternata, pertanto per l’eliminazione totale occorre sottoporsi a più sedute distanziate alcune settimane una dall’altra.
Ci sono, tuttavia, alcune regole di base per la buona riuscita della depilazione: la pelle non deve essere abbronzata e deve essere stata rasata circa tre giorni prima , i peli devono essere scuri per poter essere captati dalla luce pulsata (non funziona, quindi, su peli biondi o bianchi), e non ci si deve esporre al sole per le successive due settimane per evitare macchie di colore (meglio effettuarla durante il periodo invernale).
Non si tratta assolutamente di un trattamento doloroso, ed il numero di sedute da effettuare varia a seconda del soggetto e della zona da trattare, così come il costo finale: solitamente vengono richieste dalle 5 alle 10 sedute, mentre i costi oscillano dai 100/150€ per ascelle e viso, fino ai 300/400€ per le zone più ampie come le gambe.
Per chi desidera, infine, sfruttare questa tecnologia comodamente da casa, in commercio esistono diverse apparecchiature in grado di garantire un risultato soddisfacente; il costo si aggira intorno ai 400€.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Come avviene la depilazione mediante luce pulsata?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: può essere utilizzata su qualsiasi parte del corpo , non si tratta assolutamente di un trattamento doloroso

Giudizio negativo Svantaggi: prezzi

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: bellezza depilazione luce pulsata

Categoria: Bellezza e stile

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Come avviene la depilazione mediante luce pulsata?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento