Come arredare in stile newyorkese

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 15:47:22 27-11-2015

Vuoi riarredare casa? Stai cercando uno stile che unisca modernità a comfort visivo ed eleganza? Un arredamento in stile newyorkese può fare al caso tuo!

Lo stile newyorkese è adatto a chi ama i design più moderni ed ambienti luminosi, dà un grande senso di spazio all’interno di una stanza e si caratterizza da combinazioni cromatiche leggere e abbastanza monotematiche per essere piacevole alla vista e sempre ben illuminato, sia di giorno con luce naturale che la notte con quella delle lampade.

Come appena detto, è lo stile perfetto per gli ambienti con buona illuminazione naturale durante il giorno, quindi grandi finestre e lucernari, si orienta verso forme decise fino ad arrivare in certi casi a mobili molto geometrici ma con linee semplici ed essenziali, e dal punto di vista cromatico vede una forte prevalenza del colore bianco, che si può sposare con tinte scure, o di colori caldi come il marrone, l’ambra, il bordeaux e il classico color legno oppure con colori freddi come il blu scuro.

La pavimentazione perfetta per un arredamento di questo tipo è il parquet in legno chiaro, che essendo lucido valorizza al meglio l’illuminazione dell’ambiente.
Certi elementi di un arredamento in stile newyorkese saltano subito all’occhio, tavoli, librerie e mobili poco ingombranti e prevalentemente in legno oppure bianchi o neri, non molto complessi e pesanti esteticamente cosicché il resto dell’arredamento possa influire poco, nel bene e nel male, sull’aspetto finale della stanza.

Il colore classico per le pareti di un appartamento in stile newyorkese è ovviamente il bianco, anche per infissi e lucernari, oppure uno dei colori caldi.
Le finestre dovrebbero essere lasciate il più possibile libere e luminose, quindi bisogna evitare tendaggi pesanti perché darebbero all’ambiente un aspetto un po’ monotono in quanto svalorizzerebbe parquet e arredamento monocromatico.
Il tocco personale a questo arredamento viene dato dalle decorazioni, i soprammobili e gli oggetti di design; sono adatti oggetti dalla forma lunga e slanciata come per esempio dei vasi, candele, lampadari a soffitto oppure a terra però sempre lineari e dalle forme poco complesse, mentre se si vogliono appendere quadri alla parete la scelta deve essere un po’ più oculata, in quanto tinte troppo varie o uno stile troppo datato rispetto all’arredamento può stonare con l’ambiente circostante.

Come arredare in stile newyorkese
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: -Stile moderno e personalizzabile -Ambiente luminoso -Design cromatico leggero per la vista -Grande senso di spazio , -Stile moderno e personalizzabile -Ambiente luminoso -Design cromatico leggero per la vista -Grande senso di spazio

Giudizio negativo Svantaggi: -Non adatto a tutte le stanze (serve illuminazione) -In stanze grandi molto spazio può restare inutilizzato

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: arredamento casa

Categoria: Casa e giardino

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Come arredare in stile newyorkese? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento