Come affrontare la gelosia ?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 16:46:55 19-01-2012

La gelosia può essere rappresentata come il timore di perdere qualcosa che si ritiene essenziale per il proprio benessere e di cui si pensa altri possano impossessarsi. Si provano paura dell’abbandono o della separazione e spesso gelosia ed invidia nei confronti di un’altra persona che ha più di noi. Mentre un normale livello di gelosia fa parte della nostra quotidianità ed a volte risulta anche costruttivo nei rapporti con il prossimo, un suo livello troppo elevato può diventare patologico e creare grossi problemi relazionali, degenerando a volte in situazioni irrazionali e molto pericolose.

Per una persona potenzialmente gelosa saranno sicuramente molto familiari i seguenti stati mentali:

- Paura non motivata dell’abbandono del partner e stati di malessere e tristezza interiore per la possibile perdita.
- Creazione immotivata di sospetti per ogni rapporto di relazione umana del partner nei confronti dell’altro sesso.
- Controllo dei comportamenti e della vita sociale del partner
- Senso di invidia nei confronti di possibili rivali
- Possibile aggressività nei confronti del partner
- Scarsa stima di se stessi.

Ecco alcuni accorgimenti che possano aiutarci ad affrontare la gelosia distruttiva.

A) La persona gelosa lo sarà sempre, nonostante tutti i tentativi per nasconderlo agli altri ed a se stessi.; la cosa più importante è diventare consapevoli di questo fatto, accettarlo e farlo diventare parte del nostro modo di essere, senza provare a resistergli o a reprimerlo.

B) Il semplice fatto di accettare di essere gelosi, è già l’inizio di una possibile convivenza con questo sentimento. Sarà vostro compito non eliminare, ma moderare la vostra gelosia, trovando quello che di costruttivo può dare e sfruttandolo per migliorare la propria condizione mentale ed il relazionarsi con le altre persone.

C) E’ molto importante non tenersi tutto dentro e trovare quindi una persona, o per meglio dire un confidente, con cui poter parlare della nostra condizione di disagio. A volte i nostri pensieri, ci impediscono di vedere razionalmente quella che è la vera situazione e la presenza di una persona esterna, aiuta spesso a comprendere l’infondatezza di molti dei nostri timori.

D) Se invece il nostro sentimento di gelosia risulta per qualche motivo concreto e motivato, la cosa migliore è andare direttamente alla radice del problema e nel caso di un partner, parlarne insieme, per far comprendere la situazione che ci porta a questo stato di insofferenza o comunque di malessere interiore. Se dall’altra parte avremo una persona comprensiva, sarà suo dovere modificare gli atteggiamenti equivoci che hanno portato alla situazione di malessere.

E) Ricordiamoci che il partner, ha scelto di stare con noi per come siamo e probabilmente ha messo in conto anche un nostro possibile atteggiamento di gelosia. Non nascondiamoci temendone una reazione negativa e parliamone prima che la situazione degeneri, facciamo della gelosia un’alleata e non una cattiva consigliera.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Come affrontare la gelosia ?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: un normale livello di gelosia fa parte della nostra quotidianità ed a volte risulta anche costruttivo , accettare di essere gelosi e parlarne con il partner

Giudizio negativo Svantaggi: può creare grossi problemi relazionali, degenerando a volte in situazioni irrazionali e molto pericolose

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: gelosia malessere rapporti di coppia

Categoria: Varie

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Come affrontare la gelosia ?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento