Come addestrare il Pastore Tedesco?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 11:21:45 07-01-2011

Il Pastore tedesco è sicuramente la razza più diffusa nel mondo e tra le più richieste e non è un caso che questo cane sia impiegato in molteplici attività dalle forze di polizia e come cane guida dai non vedenti, il motivo principale è dovuto al suo temperamento che lo rende un cane fedele e obbediente e un ottimo guardiano.

ADDESTRAMENTO DI BASE

Quando il cane raggiunge un anno di età si può esigere che dimostri nei nostri confronti obbedienza e attenzione durante le lezioni di addestramento.
I suggerimenti che indichiamo possono essere effettuati anche dal proprietario e non necessitano di un addestratore professionale pertanto l’unico costo è rappresentato dalla pazienza che non è monetizzabile.

* Regola n. 1: L’addestramento deve essere distinto dal gioco, poichè il cane deve comprendere l’importanza degli esercizi che gli vengono insegnati e della loro corretta procedura.

* Regola n.2: Se l’addestramento avviene nei primi mesi di vita, ogni esercizio deve durare qualche minuto.

* Regola n.3: Insegnare lo stesso tipo di esercizio fino a che in cane pastore non lo avrà imparato, solo una volta che avrà imparato ad eseguire perfettamente l’esercizio, insegnargliene un altro.

* Seduto: E’ una posizione che è naturale per il cane, si tratta di insegnargli ad assumere questa posizione dietro un ordine.
Impartite l’ordine con voce ferma ma senza urlare, prendete il guinzaglio tirarlo verso l’alto e contemporaneamente spingete la groppa verso il basso.
Se si dovesse accucciare, ripetete l’esercizio; questo tipo di addestramento va ripetuto almeno un paio di volte al giorno.
In una fase più avanzata si potrà addestrare il cane a sedersi al nostro fianco in posizione parallela alla nostra figura, correggete gli eventuali errori sino ad ottenere l’obiettivo che ci siamo proposti.

* Terra: E’ un addestramento che deve essere effettuato verso i sei sette mesi, una volta che il cane si è seduto impartite l’ordine, le prime volte spingete il cane verso terra, aiutandovi con il guinzaglio e tirate gli arti anteriori in avanti verso il basso.
Successivamente impartite l’ordine “terra”, allontanarsi e ripetete “terra, terra”, alla fine richiamate il cane dicendogli “andiamo”.

* Fermo: Questo ordine è legato ai precedenti, per facilitare l’apprendimento di questo comando porre le prime volte il guinzaglio sotto la zampa del cane in modo da favorire una spinta verso il basso che costringa il cane a rimanere fermo. Non rimproverate l’animale se non dovesse eseguire subito l’ordine, ma fategli comprendere che può attendervi e che tornerete a prenderlo.

* Andiamo: Si può addestrare il cane a questo comando utilizzando un guinzaglio estensibile, una volta che il cane ha obbedito al comando di terra, estendere il guinzaglio e impartirgli l’ordine “andiamo, se l’animale dimostra qualche perplessità tirate il guinzaglio estensibile, Una volta che il cane si è avvicinato premiatelo con una manciata di croccantini.
Questo esercizio può essere insegnato anche senza guinzaglio, se il cane si allontana non inseguitelo perchè correrà pensando che si tratti di un gioco, piuttosto è preferibile nascondersi costringendolo a cercarvi.

* Piede: Quando il cane non segue il nostro passo tirate il guinzaglio e impartitegli l’ordine “Piede”.

SVANTAGGI: Pazienza
VANTAGGI: Conseguire un ottimo addestramento di base, risparmio sui costi di addestramento.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Come addestrare il Pastore Tedesco?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento