Come acquistare il Parmigiano Reggiano danneggiato dal terremoto?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 12:09:58 06-06-2012

Non tutti sono al corrente che nei capannoni andati distrutti nel recente sisma che ha purtroppo colpito la pianura Emiliana, si trovava il 10% dell’intera produzione nazionale di uno dei più rinomati formaggi italiani, erano, infatti, poste in stagionatura circa 600.000 forme (tra Modena, Mantova e Reggio Emilia) di cui si stima ne siano state danneggiate circa 300.000.

Dopo il recupero delle forme, si era dapprima optato di cambiare destinazione d’uso per quelle interessate da spaccature o fratture, non far proseguire, cioè, la stagionatura bensì destinarle alla grattugiatura o alla fusione, ma la mobilitazione per bloccare questa procedura è sorta a livello nazionale, sono sempre di più, infatti, i consumatori e i produttori che si sono offerti di acquistare porzioni di questa specialità agroalimentare, vista anche la garanzia che il prodotto seguirà, comunque, l’iter di controllo per la certificazione DOP.

Chiunque avesse intenzione di acquistare parte del prodotto danneggiato, può contattare direttamente gli stabilimenti interessati dal sisma e concordarne la spedizione e il prezzo di acquisto, che terrà conto della stagionatura e della qualità dello stesso.

Un’altra iniziativa di solidarietà è partita direttamente dal Consorzio Parmigiano Reggiano insieme ad alcuni stabilimenti locali che sono stati risparmiati dal sisma, l’iniziativa prevede la donazione di un euro per ogni chilo di formaggio Parmigiano venduto.

Per partecipare all’iniziativa basta inviare una mail all’indirizzo: terremoto@parmigiano-reggiano.it.

Di seguito alcune delle aziende che beneficeranno del contributo o a cui rvolgersi per la vendita diretta:

- Caseificio Rossi F.lli
Via Mandrio 18, 42010 Rio Saliceto (Re)
Email: rssflli@tin.it

- Caseificio Sant’Angelo Sn di Caretti Dante e C.
Via Imbiani 7, Comune San Giovanni in Persiceto – 40017 (BO)
Negozio: via Zenerigolo 4/b – San Giovanni in Persiceto.
Sito: http://www.aziendacaretti.it/
Email: terremoto@aziendacaretti.it
tel: 051 824811

- Caseificio Sociale San Simone
Via Garcia Lorca, 18 – Marmirolo, 42123 Reggio Emilia.
Email: caseificiosansimone@alice.it
tel e fax 052 2340129

- Caseificio Quattro Madonne, unità produttiva Via Camurana – Medolla
Punti vendita:via Panaria Bassa, 73 Solara di Bomporto (Mo).
Via Nazionale, 37/a Sorbara di Bomporto (Mo)
Email: info@caseificio4madonne.it
per ordinazioni tel. 059 849468

- Latteria Sociale Lora
Via 25 aprile 24, 42040 Campegine (Re)
Tel. 0522-677529 Fax 0522-960735

Non resta che scegliere la modalità di aiuto che si vuole offrire.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Come acquistare il Parmigiano Reggiano danneggiato dal terremoto?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: aiutare la popolazione dell'Emilia , Acquistare il Parmigiano ad un prezzo inferiore

Giudizio negativo Svantaggi: nessuno

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: Parmigiano Reggiano reggio emilia terremoto

Categoria: Varie

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Come acquistare il Parmigiano Reggiano danneggiato dal terremoto?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento